Leggere questo articolo in:

Controllare i dati produttivi nelle scrofaie per rilevare gli episodi di PRRSV

Il monitoraggio sistematico degli indicatori di produzione che utilizzano EWMA (exponentially weighted moving average) offre l'opportunità di rilevare tempestivamente focolai e / o quantificare le perdite di produzione attribuite all'infezione da PRRS...

Mercoledì 6 Giugno 2018 (3 mesi 16 giorni fa)
mi piace

Il PRRSv provoca un notevole impatto economico a causa di significative perdite di produttività. Pertanto, misurare i cambiamenti di produttività prima e dopo un'infezione da PRRS, consente di quantificare la produzione e l'impatto economico delle epidemie. Questo studio ha valutato l'applicazione della media mobile ponderata esponenzialmente (EWMA) in dati di produzione selezionati (numero di aborti, tasso di mortalità pre-svezzamento e perdite prenatali) per integrare i programmi di monitoraggio della PRRS rilevando deviazioni significative nella produttività in un sistema di produzione con 55000 scrofe in 14 allevamenti di produzione suinetti nel Minnesota, Stati Uniti.

I dati settimanali del programma di controllo diagnostico (disponibili attraverso il Morrison Swine Health Control Project, MSHMP) implementati negli stessi allevamenti sono stati utilizzati come riferimento per lo status della PRRS. Il tempo di rilevamento, la percentuale di rilevamento precoce degli scostamenti di produttività associati al PRRSv e la relativa sensibilità e specificità del sistema di controllo dei dati produttivi sono stati determinati in relazione all'MSHMP.

Le deviazioni nel tempo di rilevazione della produttività associate ai focolai di PRRS usando il metodo EWMA erano da -4 a -1 settimane (intervallo interquartile) per il numero di aborti, 0-0 per la mortalità pre-svezzamento e -1 a 3 settimane per le perdite prenatali rispetto alla data riportata nel database MSHMP. In generale, i modelli avevano un'alta sensibilità relativa (range 85,7-100%) e specificità (range 98,5% -99,6%) rispetto alle variazioni nello status di PRRS riportato nel database MSHMP.

In sintesi, l'uso del rilevamento sistematico dei dati ha mostrato un'elevata concordanza rispetto ai focolai segnalati dall'MSHMP, indicando che il personale di allevamento e la supervisione veterinaria erano efficienti nel rilevare il PRRSv, ma possono essere più efficienti se viene eseguito un maggiore monitoraggio strettamente legato alla frequenza degli aborti. Il monitoraggio sistematico degli indicatori di produzione che utilizzano EWMA offre l'opportunità di standardizzare e semi-automatizzare l'individuazione di deviazioni nella produttività associate all'infezione da PRRS, offrendo l'opportunità di rilevare i primi focolai e / o quantificare le perdite di produzione attribuite all'infezione da PRRSv.

Silva GS, Schwartz M, Morrison RB, Linhares DCL; Monitoring breeding herd production data to detect PRRSV outbreaks; Prev Vet Med. 2017 Dec 1;148:89-93. doi: 10.1016/j.prevetmed.2017.10.012.

Articoli correlati

Commenti sull'articolo

Questo spazio non è dedicato alla consultazione agli autori degli articoli, ma uno spazio creato per essere un punto di incontro per discussioni per tutti gli utenti di 3tre3
Pubblica un nuovo commento

Per commentare ti devi registrare su 3tre3 ed essere connesso.

Non sei ancora utente 333?registratie accedi ai prezzi dei suini,cercatore, ...
È gratuito e rapido
Sei già registrato 333?LOGINSe hai dimenticato la tua password te la inviamo qui

tags