Leggere questo articolo in:

Costo della PRRS a livello di allevamento

L'obiettivo di questo studio fu sviluppare un modello epidemiologico ed economico per determinare i costi della PRRS a livello di allevamento nelle varie fasi...

Mercoledì 28 Giugno 2017 (2 anni 1 mesi 22 giorni fa)
mi piace

Durante lo studio venne integrato un modello epidemiologico in un modello produttivo simulato in funzione del tipo di allevamento, ritmo dei parti e durata del periodo di lattazione. In questo senso, si stimò l'impatto dell'infezione da PRRS sulla sanità e sulla produttività. Le perdite finanziarie vennero calcolate in una analisi del margine lordo ed una analisi del bilancio parziale basato sulle variazioni nei parametri sanitari e sulla produzione, ipotizzati per i diversi livelli di gravità della malattia causata dal PRRSV. I dati degli effetti dell'infezione endemica sulle performance riproduttive, sulla morbilità e sulla mortalità, sull'incremento medio giornaliero, sull'efficienza alimentare e sui costi dei trattamenti, vennero ottenuti dalla letteratura esistente e dall'opinione di vari esperti.

Vennero analizzati nove stadi diversi della malattia in un allevamento a ciclo chiuso (1000 scrofe) in cui vi era presenza di PRRS in maniera leggera, moderata o grave, basandosi sulle variazioni dei parametri sanitari e produttivi, sia nelle fasi di allevamento, svezzammento e ingrasso con perdite annuali che oscillavano tra una media di 75.724€ (intervallo di confidenza del 90% (IC): 78.885 €- 122.946 €), se l'allevamento era colpito in maniera leggera in svezzamento ed ingrasso, a una media de 650.090 (90% IC 603.585 €- 698.379 €), se l'allevamento era gravemente colpito in tutte le fasi.

Le perdite totali erano leggermente maggiori se il periodo colpito era quello della scrofaia al posto dello svezzamento o ingrasso. In un allevamento moderatamente colpito in tutte le sue fasi, le perdite medie nella fase di scrofaia erano di 46.021 € e di 422.387 € nell'ingrasso, mentre i costi erano di 25.435 € più bassi in svezzamento, rispetto ad un allevamento negativo al PRRSV.

Il modello si mostra come uno strumento di supporto alla presa delle decisioni da parte degli allevatori e veterinari se si dimostra che un allevamento è colpito dalla PRRS (confermata da diagnosi di laboratorio). Il risultato può aiutare a comprendere la necessità di interventi in caso di un impatto significativo sulla redditività dell'allevamento. Il modello può aiutare i veterinari nella loro comunicazione con gli allevatori nei casi nei quali si giustificano costose misure di controllo della malattia.

Nathues H, Alarcon P, Rushton J, Jolie R, Fiebig K, Jimenez M, Geurts V, Nathues C; Cost of Porcine Reproductive and Respiratory Syndrome Virus at Individual Farm Level - An Economic Disease Model; Prev Vet Med. 2017 Jul 1;142:16-29. doi: 10.1016/j.prevetmed.2017.04.006. Epub 2017 Apr 27. PMID: 28606362 DOI: 10.1016/j.prevetmed.2017.04.006

Commenti sull'articolo

Questo spazio non è dedicato alla consultazione agli autori degli articoli, ma uno spazio creato per essere un punto di incontro per discussioni per tutti gli utenti di 3tre3
Pubblica un nuovo commento

Per commentare ti devi registrare su 3tre3 ed essere connesso.

Non sei ancora utente 333?registratie accedi ai prezzi dei suini,cercatore, ...
È gratuito e rapido
Sei già registrato 333?LOGINSe hai dimenticato la tua password te la inviamo qui

tags