Revisione sugli studi della personalità per il management ed il benessere dei suini

Sono state revisionate 83 pubblicazioni peer-reviewed. La maggior parte di questi studi cercava di identificare i vari tipi di personalità dei suini confrontandoli con la loro risposta in situazioni diverse...

Martedì 16 Luglio 2019 (4 mesi 4 giorni fa)
mi piace

La personalità viene definita come le differenze comportamentale di carattere individuale che persistono nel tempo e che sono presenti in situazioni diverse: è il risultato complessivo di molteplici caratteristiche intrinseche...

Negli ultimi 27 anni, gli studi sulla personalità del suino sono state legate a risultati comportamentali e fisiologici. Gli obiettivi di questa ricerca fu di fare una revisione della letteratura su questi studi nei suini. Sono state revisionate 83 pubblicazioni peer-reviewed. La maggior parte di questi studi cercava di identificare i vari tipi di personalità dei suini confrontandoli con la loro risposta in situazioni diverse. La correlazione alle risposte fisiologiche era l'aspetto comune tra questi studi.

I risultati di questi studi non sono semplici da confrontare perché mancava la consistenza della terminologia o perché mancavano disegni sperimentali. Solamente il 24.1% ha riportato una certa consistenza e ancora meno studi, mostravano una valutazione esplicita. Il "backtest" è stato una tipologia delle più utilizzate (usato nel 67.5% degli studi), tuttavia rimane vago quale tratto caratteriale specifico si stava misurando. Classificare i suini come proattivi o reattivi era frequente nelle valutazione con il backtest, ma mancava consistenza della correlazione tra i risultati del backtest ed altre variabili. L'avvicinamento dell'uomo, l'oggetto nuovo e la competizione all'alimento, erano altre metodologie impiegate. L'esplorazione, l'aggressività, la reattività all'uomo e la paura erano le caratteristiche di personalità più studiate nelle popolazioni suine.

Ci sono stati moderati supporti per le correlazioni con risposte fisiologiche. La personalità era correlata ad altri comportamenti come: vocalizzazione e aggressività sociale. Studi sul controllo genetico sono promettenti: l'ereditabilità delle caratteristiche di personalità che si inquadrano ad altri caratteri di selezione, indicando che queste caratteristiche possono essere considerate nei programmi di selezione per migliorare il benessere. Suini con personalità reattiva erano più influenzati dall'ambiente circostante rispetto ai suini proattivi. Il tipo di alloggiamento ha influenzato la risposta immunitaria sui suini reattivi, il comportamento di manipolazione orale, le risposte a test di cognizione, il comportamento di gioco e le lesioni gastriche: tutti questi sono aspetti che hanno un forte impatto sul management dei suini.

Pochi sono gli studi di valutazione predittiva del potere delle caratteristiche di personalità sul futuro comportamento e sulla fisiologia dei suini, tuttavia, esistono le basi per l'utilizzo potenziale della ricerca sulla personalità per migliorare il benessere e la produttività. Per poter avanzare su questo tema, i ricercatori dovrebbero accordarsi sulla terminologia e sulle metodologie impiegate, cercando consistenza, validità e praticità delle misurazioni più comuni della personalità nei suini...

Animal personality in the management and welfare of pigsCarly I.O’MalleyaSimon P.Turner;Richard B.D’Eath;Juan P.Steibela;Ronald.Bates;Catherin W.Ernst;Janice M.Siegford. aApplied Animal Behaviour Science11 June 2019

Commenti sull'articolo

Questo spazio non è dedicato alla consultazione agli autori degli articoli, ma uno spazio creato per essere un punto di incontro per discussioni per tutti gli utenti di 3tre3
Pubblica un nuovo commento

Per commentare ti devi registrare su 3tre3 ed essere connesso.

Non sei ancora utente 333?registratie accedi ai prezzi dei suini,cercatore, ...
È gratuito e rapido
Sei già registrato 333?LOGINSe hai dimenticato la tua password te la inviamo qui

tags