3 commenti

Leggere questo articolo in:

Morsicatura delle code...

La morsicatura delle code può essere un grosso problema...

Lunedì 20 Novembre 2017 (23 giorni fa)

Humor

Felice Halloween!!!23-Ott-2017 1 mesi 20 giorni fa

Commenti sull'articolo

Questo spazio non è dedicato alla consultazione agli autori degli articoli, ma uno spazio creato per essere un punto di incontro per discussioni per tutti gli utenti di 3tre3

A proposito di:

Morsicatura delle code...
La morsicatura delle code può essere un grosso problema...

Quella che constato essere una didascalia, l'ho di primo acchito scambiata quale apertura d' un articolo. Peccato (come anche da colleghi asserito) lo scoprire poi che così non era. Colpa nostra dell'aver omesso di leggere la parolina HUMOR che stava appena sopra!
Ok, ci può star anche la vignetta, ma in questo caso forse più che strappare un sorriso quelle parole hanno innescato in molti il desiderio di leggere qualcosa di serio, ossia capace d'aggiungere al bagaglio personale dell'esperienza quel quid in più, che ad oggi non s'è trovato nonostante la costanza nell'effettuatar prove sul campo.
Non guardate quest'osservazione come ad un rimprovero perché ciò non rientrerebbe nelle mie intenzioni, accoglietela piuttosto come un invito a riprendere ancora una volta il discorso su questo tema, magari apportando qualche 'buona nuova' che possa aiutar chi dal problema potrebbe essere assillato.
Anch'io non mi ritengo esente da tal gravame nonostante al momento tutto sembri procedere per il meglio, perché l'esperienza m'ha insegnato che basta un nonnulla a mutar la situazione.
Alimentazione e ambiente sono cose che possono influire parecchio, ma non le uniche già che la genetica m'ha più volte dato sentore di non esser esente da colpe.
Inoltre potrei qui elencare diversi palliativi però nessuno di essi ha dimostrato possedere quell'efficacia capace d'andar oltre al perdurar della novità, per cui è con piacere che leggerei di eventuali novità nel caso aveste a presentarcene.
Ovviamente non ignoro che allo stato brado questo scocciante problema difficilmente avrebbe a presentarsi, ma le utopie sono tali perchè irraggiungibili, pertanto cerco di gestire al meglio ciò che di concreto ho e bene accetti saranno i cosigli seri.
Ringrazio e, considerando che sta per affacciarsi il Dicembre, non m'astengo dal ricordare che se il donare un panettone agli amici può metterti in buona luce, ben più in alto ancor ti farebbe da essi elevare il sostituirlo con un prosciutto!

Allego al saluto gli Auguri per un Buon 2018, Angelo (socc.gruppo CM)

luchideVeterinario21-Nov-2017 (22 giorni fa)

La recente visita degli ispettori della FVO ha rilevato che il sistema Italia di allevamento non rispetta la norma che prevede il taglio non di routine delle code. E' stato inoltre evidenziato che quando il mercato (la GDO) chiede suini con la coda integra è possibile allevarli e portarli normalmente alla macellazione. Compito dei prossimi anni è quello di adeguarci alla Direttiva e raccomandazioni CE pena la scomparsa degli allevamenti . I Servizi Veterinari dovranno far rispettare le indicazioni e,al fine di evitare sanzioni e ripercussioni sui premi PAC, coinvolgere allevatori e veterinari LP per rendere il Sistema Allevamento Italia in regola con le dispozioni comunitarie.

Luca Ferri

luca.guidoAgronomo/Zootecnico10-Dic-2017 (3 giorni fa)

Dalla mia esperienza di tecnico di siti 2 e siti 3 il problema delle code è legato senz'altro alla genetica oltre che ai fattori ambientali e alimentari(vedi aflatossine). Chi non ha notato negli ultimi anni un aumento dell'aggressività dei suinetti soprattutto nella fase 2? Per quanto riguarda la richiesta delle autorità europee di non considerare di routine il taglio delle code, in Italia con le strutture che abbiamo, salvo gli allevamenti su paglia, non siamo atrezzati e neppure i più fantasiosi arricchimenti ambientali risolvono il problema. Per cui i suini soffrono molto di più da adulti e si utilizza ancora più antibiotico sia singolarmente che sul gruppo, con buona pace della GDO che a sua volta insegue mode malsane di gruppi di consumatori che a loro volta non capiscono nulla di allevamento. Avanti così!

Per commentare ti devi registrare su 3tre3 ed essere connesso.

Non sei ancora utente 333?registratie accedi ai prezzi dei suini,cercatore, ...
È gratuito e rapido
Sei già registrato 333?LOGINSe hai dimenticato la tua password te la inviamo qui

tags