Leggere questo articolo in:

PRRS:Nuove idee di controllo della malattia rivelate in occasione del debutto Europeo del Congresso Internazionale della PRRS

Sviluppi nella conoscenza di una delle malattie dei suini tra le più importanti al mondo e nuove opzioni per il controllo: è quanto è stato presentato al 1°Congresso Europeo Internazionale della Sindrome Riproduttiva e Respiratoria dei Suini del 2015.

boehringer_ingelheim.gif

Progressi nella comprensione di una delle malattie dei suini più importanti del mondo e nuove opzioni per il suo controllo: sono stati presentati al Congresso Internazionale di suini sindrome riproduttiva e respiratoria 2015, tenutosi di recente in Belgio.

Il congresso IPRRS è il principale forum globale in cui gli scienziati ed i veterinari possono riunirsi per discutere le ultime idee nella lotta contro la PRRS.

L'evento IPRRS 2015 a Ghent, in Belgio, nel mese di giugno, è stato il primo Congresso Internazionale annuale svolto in Europa. Oltre ad una conferenza in Asia nel 2013, dal 2004, tutte le edizioni precedenti si sono svolte in Nord America.

In qualità di sponsor della manifestazione a Ghent, Boehringer Ingelheim Animal Health ha mostrato una schermata del nuovo sito web dedicato esclusivamente ai temi della PRRS. Il sito www.prrs.com è stato creato dalla società come una fonte di riferimento per tutti coloro che sono coinvolti nella lotta contro la malattia in tutto il mondo. Raccoglie notizie e abstracts accompagnati da materiali tecnici di consulenza e formazione, tutti concentrati sulla PRRS.

Inoltre, lo stand di Boehringer Ingelheim è stato un punto di ritrovo dove i partecipanti hanno potuto parlare con un gruppo di esperti internazionali sugli aspetti pratici del controllo della PRRS in allevamenti di suini.

Al termine della conferenza, Venerdì 5 giugno, è stato organizzato un seminario speciale dal titolo "Aspetti applicati dalla Scienza al campo: 20 anni di esperienza PRRS Control".

Boehringer_5step.jpg

Il professor Bob Morrison dell'Università del Minnesota ha analizzato la raccolta sistematica di dati sulla diffusione della PRRS negli Stati Uniti, ed il veterinario americano Dr. Gordon Spronk ha spiegato il controllo della PRRS da un punto di vista pratico. La presentazione del Dr. PH Rathkjen focalizzata sul processo in 5 fasi compilato da Boehringer Ingelheim per guidare i loro clienti nelle strategie di controllo della malattia, tra cui la corretta somministrazione di vaccini PRRS nelle loro aziende. Il seminario è stato moderato dal Dr. Tom Wetzell.

Dopo oltre 20 anni di esperienza nella lotta contro la PRRS, esperti Boehringer Ingelheim credono fortemente che il controllo effettivo della PRRS richiede un approccio globale alla gestione delle aziende agricole tutta per l'immunità, dove la vaccinazione a livello aziendale, va applicata sia alle scrofe che ai suinetti. Ma riconoscono anche che il controllo della PRRS va oltre l'uso di un vaccino. Il controllo della PRRS in pratica richiede una comprensione globale della malattia e del sistema produttivo richiedendo l'uso di più strumenti di gestione e di un approccio sistematico alla gestione.

È possibile accedere ai dettagli del processo di "5-steps" presso http://www.prrs.com/en/prrs-control/5-step-process. In breve, i cinque passaggi fondamentali sono: (1) identificare gli obiettivi desiderati; (2)determinare lo stato attuale della PRRS; (3) capire i limiti attuali; (4) sviluppare le opzioni per le soluzioni; (5) attuare e monitorare la soluzione scelta.

La forza trainante per il Congresso IPRRS e il seminario di chiusura è stato il riconoscimento dell'importanza di continuare a lottare contro la PRRS. La malattia si manifesta non solo in allevamenti di suini commerciali in tutto il mondo, ma anche aumenta in modo significativo i costi di produzione dei siti interessati perché provoca malattie respiratorie in ingrasso e problemi riproduttivi nelle ​​scrofe, oltre alla riduzione della sopravvivenza dei suinetti. Secondo una stima presentata in occasione del recente convegno europeo PRRSpective tenuto da Boehringer Ingelheim Animal Health, si ritiene che nella sola Europa la malattia produca 1,5 miliardi di euro all'anno.

11 giugno 2015 - Boehringer

Notizie delle aziende

ANAS: da luglio 2015 è disponibile la "Linea Alta Resa"25-Giu-2015 1 anni 11 mesi 30 giorni fa

Commenti sull'articolo

Questo spazio non è dedicato alla consultazione agli autori degli articoli, ma uno spazio creato per essere un punto di incontro per discussioni per tutti gli utenti di 3tre3

Pubblica un nuovo commento

captcharicaricare

tags