Leggere questo articolo in:

Brasile rinforza le misure di controllo per l'Afta alle frontiere con il Paraguay

Dovuto ai casi di Afta in Paraguay le autorità brasiliane hanno rinforzato le misure di vigilanza e controllo a livello dei confini.

Giovedì 12 Gennaio 2012 (5 anni 5 mesi 17 giorni fa)

Tra varie misure, l'esercito sta eseguendo operazioni di appoggio ai confini. L'esercito collabora con gli ispettori ufficiali del Ministero della Salute e Protezione Animale e Vegetale, nei cinque punti ritenuti di alto rischio per l'entrata del virus dell'Afta.

Sono state create zone di disinfezione di veicoli provenienti dal Paraguay in varie città brasiliane di accesso. Inoltre, si sono intensificati le unità di controllo con l'aggiunta di più agenti ufficiali di controllo che seguono in contatto con l'Istituto Nazionale della Salute e della Sicurezza Alimantare (SENASA) dell'Argentina per poter portare a termine in collaborazione il controllo del traffico veicolare ai confini.

Gennaio 2012/ MAPA/ Brasil. http://www.agricultura.gov.br

Ultima ora

Cina confermato focolaio di Afta11-Gen-2012 5 anni 5 mesi 18 giorni fa

Commenti sull'articolo

Questo spazio non è dedicato alla consultazione agli autori degli articoli, ma uno spazio creato per essere un punto di incontro per discussioni per tutti gli utenti di 3tre3

Pubblica un nuovo commento

captcharicaricare

tags

Ultima ora

Bollettino settimanale di notizie del mondo dei suini

Non sei iscritto nella lista

23-Giu-201716-Giu-201709-Giu-201702-Giu-2017

Fai il log in e spunta la lista

Non sei ancora utente 333?registratie accedi ai prezzi dei suini,cercatore, ...
È gratuito e rapido
Sei già registrato 333?LOGINSe hai dimenticato la tua password te la inviamo qui