Leggere questo articolo in:

La Russia può tassare l'export dei cereali.

Secono il Primo Ministro della Federazione Russa, Vladimir Putin, l'esportazione di cereali dell'anno in corso arriveranno a 24-25 milioni di tonnelate.

Lunedì 7 Novembre 2011 (5 anni 7 mesi 17 giorni fa)

Secondo il Primo Ministro della Federazione Russa, Vladimir Putin, le esportazioni di cereali dell'anno in corso arriveranno a 24-25 milioni di tonnelate.

Sorpassato questo volume, si prevede che saranno imposte certe limitazioni con il proposito di rendere disponibile sufficienti quantità per il proprio paese per la produzione di pane, per riserve per l'anno prossimo e per mantenere i prezzi interni costanti.

Il Primo Ministro ha anche segnalato che per il momento il Governo non intende realizzare interventi sui cereali. Intervenire sulla commercializzazione dei cereali è molto costoso ed è difficile l'immagazzinaggio degli stessi, dato che non esistono sufficienti impianti per tale stoccaggio, la qualità dei cereali si deteriora ed il costo di stoccaggio si trova agli stessi livelli dei costi dei cereali.

Miércoles, 26 de octubre de 2011/ APK-Inform Information Agency.
http://www.agrimarket.info

Ultima ora

Continua la sinergia tra AGEA e CAA.08-Nov-2011 5 anni 7 mesi 16 giorni fa

Commenti sull'articolo

Questo spazio non è dedicato alla consultazione agli autori degli articoli, ma uno spazio creato per essere un punto di incontro per discussioni per tutti gli utenti di 3tre3

Pubblica un nuovo commento

captcharicaricare

tags

Ultima ora

Bollettino settimanale di notizie del mondo dei suini

Non sei iscritto nella lista

23-Giu-201716-Giu-201709-Giu-201702-Giu-2017

Fai il log in e spunta la lista

Non sei ancora utente 333?registratie accedi ai prezzi dei suini,cercatore, ...
È gratuito e rapido
Sei già registrato 333?LOGINSe hai dimenticato la tua password te la inviamo qui