Leggere questo articolo in:

Situazione della Malattia d'Aujeszky in Spagna nel 2017

Attualmente possiamo dire che la malattia è sradicata nella pratica, specialmente se parliamo di produzione industriale. Solo vaste aree a contatto con cinghiali presentano ancora casi sporadici.

Martedì 10 Luglio 2018 (1 anni 3 mesi 13 giorni fa)
mi piace

Secondo i dati del Programma nazionale coordinato di lotta, controllo ed eradicazione della malattia di Aujeszky 2017, pubblicato lo scorso giugno dal ministero dell'Agricoltura, dal 2010 l'evoluzione della situazione epidemiologica della malattia di Aujeszky è stata molto favorevole. L'anno scorso ha chiuso senza allevamenti positivi, anche se con 27 focolai risolti durante l'anno. Le aziende che sono diventate positive per tutto il 2017 sono state in tutti i casi allevamenti in un regime estensivo in cui il rilassamento dei programmi di vaccinazione, combinato con i cinghiali, era l'origine più probabile dell'infezione, tutti sono stati negativizzati prima della chiusura dell'anno.

Mappa nazionale delle prevalenze nelle aziende con animali da riproduzione nel 2017.
Mappa nazionale delle prevalenze nelle aziende con animali da riproduzione nel 2017.

Degli 81.676 allevamenti suini, 44.513 sono stati oggetto di un programma per eradicare la malattia, 42.812 erano negativi con la vaccinazione e 1.687 erano privi della malattia (senza vaccinazione). Lieve riduzione degli allevamenti in A4 (ufficialmente indenni). Nel 2016 erano 1.701.

Le principali minacce rilevate erano:

  • Movimenti da paesi in cui è presente la malattia (Portogallo)
  • Cessazione della vaccinazione in alcune zone a causa di un aumento degli allevamenti in A4 (nel 2017 erano leggermente ridotte)
  • Allevamenti in regime estensivo / semi-estensivo con contatto con cinghiali
  • Bassa biosicurezza combinata con non conformità con il programma di vaccinazione
  • Focolai associati a insuccesso / rilassamento nei programmi di vaccinazione in allevamenti estensivi con contatto con cinghiali

Classificazione delle contee in base al numero di allevamenti di suini e alla percentuale di allevamenti in A4.
Classificazione delle contee in base al numero di allevamenti di suini e alla percentuale di allevamenti in A4.

Giugno 2018/ MAPAMA/ Spagna.
http://www.mapama.gob.es

Articoli correlati

Commenti sull'articolo

Questo spazio non è dedicato alla consultazione agli autori degli articoli, ma uno spazio creato per essere un punto di incontro per discussioni per tutti gli utenti di 3tre3
Pubblica un nuovo commento

Per commentare ti devi registrare su 3tre3 ed essere connesso.

Non sei ancora utente 333?registratie accedi ai prezzi dei suini,cercatore, ...
È gratuito e rapido
Sei già registrato 333?LOGINSe hai dimenticato la tua password te la inviamo qui

tags

Ultima ora

Bollettino settimanale di notizie del mondo dei suini

Non sei iscritto nella lista

18-Ott-201911-Ott-201904-Ott-201927-Set-2019

Fai il log in e spunta la lista

Non sei ancora utente 333?registratie accedi ai prezzi dei suini,cercatore, ...
È gratuito e rapido
Sei già registrato 333?LOGINSe hai dimenticato la tua password te la inviamo qui