Leggere questo articolo in:

Spagna: Comunicato del Ministero dell'Agricoltura in relazione al caso di PSA rilevato in Belgio

Il ministero dell'Agricoltura, della pesca e dell'alimentazione estenderà tutte le azioni di sorveglianza nei movimenti intra-comunitari di animali destinati alla Spagna...

Martedì 18 Settembre 2018 (1 anni 5 giorni fa)
mi piace

Le autorità belghe hanno annunciato il pomeriggio del 13 settembre la presenza nel loro paese del virus della peste suina africana (PSA).

Il virus è stato confermato in 2 carcasse di cinghiali trovati morti nel comune belga di Etalle, vicino al confine tra Francia e Lussemburgo.

Oggi ( 14 settembre) alla fine della mattinata le autorità belghe hanno segnalato l'individuazione di altri tre cinghiali morti nella stessa zona.

La Commissione europea ha immediatamente adottato misure di salvaguardia istituendo una zona infetta con un divieto totale di movimenti da e verso quella zona. L'Unione europea, su richiesta del ministero dell'Agricoltura, della pesca e dell'alimentazione, ha vietato il movimento di cinghiali in Europa a giugno, indipendentemente dal paese di origine.

Il ministero dell'Agricoltura, della pesca e dell'alimentazione di Spagna, in coordinamento con le comunità autonome, intensificherà tutte le azioni di sorveglianza nei movimenti intracomunitari di animali destinati alla Spagna, in coordinamento con la Commissione europea. Il ministero dell'Agricoltura, della pesca e dell'alimentazione invita il settore a svolgere a sua volta le massime precauzioni nei movimenti intracomunitari di animali vivi destinati alla Spagna.

La Peste Suina Africana

La peste suina africana è una malattia virale che colpisce sia i suini domestici che quelli selvatici.

È una malattia grave che può causare la morte dei suidi.

La malattia è trasmessa dal contatto tra animali malati e dall'ingestione dei resti di altri animali morti, carne o detriti alimentari contenenti il virus.

Non ci sono trattamenti efficaci per la malattia o i vaccini. La peste suina africana non è trasmissibile alle persone sulle quali non ha alcun effetto.

La malattia è stata rilevata nell'Europa settentrionale nel 2014 e da allora si è diffusa in 8 paesi (Lettonia, Lituania, Estonia, Polonia, Romania, Ungheria, Repubblica Ceca e Bulgaria) fino alla sua dichiarazione in Belgio.

Venerdì 14 settembre 2018/ Ministerio de Agricultura/ Spagna.
https://www.mapama.gob.es

Articoli correlati

Commenti sull'articolo

Questo spazio non è dedicato alla consultazione agli autori degli articoli, ma uno spazio creato per essere un punto di incontro per discussioni per tutti gli utenti di 3tre3
Pubblica un nuovo commento

Per commentare ti devi registrare su 3tre3 ed essere connesso.

Non sei ancora utente 333?registratie accedi ai prezzi dei suini,cercatore, ...
È gratuito e rapido
Sei già registrato 333?LOGINSe hai dimenticato la tua password te la inviamo qui

tags

Ultima ora

Bollettino settimanale di notizie del mondo dei suini

Non sei iscritto nella lista

20-Set-201913-Set-201906-Set-201930-Ago-2019

Fai il log in e spunta la lista

Non sei ancora utente 333?registratie accedi ai prezzi dei suini,cercatore, ...
È gratuito e rapido
Sei già registrato 333?LOGINSe hai dimenticato la tua password te la inviamo qui