Leggere questo articolo in:

Stati Uniti: aumento dell'export di carni suine nel 1° trimestre, sopratutto in Cina...

In relazione al globale del 1° trimestre, l'export ha raggiunto le 534.321 tons, un aumento del 2% rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente.

Mercoledì 11 Maggio 2016 (3 anni 1 mesi 5 giorni fa)
mi piace

Le esportazioni USA di carni suine durante l'ultimo mese di marzo sono state le più alte degli ultimi 11 mesi, raggiungendo 195.898 tonnellate, con un incremento del 3% su base annua. In relazione al primo trimestre nel complesso, le esportazioni hanno raggiunto 534.321 tonnellate, con un incremento del 2% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno.

Il valore delle esportazioni nel mese di marzo (480.400.000 $) è diminuito del 3% rispetto a un anno fa, anche se è stato il più alto dal maggio 2015. Il valore delle esportazioni nel primo trimestre è stato pari a 1.300 milioni, il 9% in meno rispetto allo scorso anno.

Si sottolinea il volume delle esportazioni nel mese di marzo in Cina / Hong Kong pari a 50.695 tonnellate, in crescita del 80% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno e il più alto dal dicembre 2011 Per il generale del trimestre, le esportazioni verso la Cina / Hong Kong è aumentato del 83% in volume (124.231 tonnellate) e del 54% in termini di valore (233.700.000 $). Le importazioni di carni suine in Giappone da tutti i fornitori hanno mostrato rinnovato slancio nel mese di marzo, che ha contribuito a rafforzare le esportazioni USA verso il Giappone al di sopra dei livelli di un anno fa. Al contrario, per le prime esportazioni trimestrali in Messico e in Canada sono state ridotte dell'11% e del 3% in volume e del 18% e del 9%, rispettivamente, in termini di valore. D'altra parte, spinto da una forte crescita nelle Filippine, le esportazioni nel primo trimestre nella regione ASEAN sono aumentate del 2% (9.658 t) e l'1% in termini di valore (21,1 milioni di $). Le esportazioni di carni suine in America Centrale sono state anche superiori in entrambi i volumi (15.491 t, 24%) e di valore (35,5 milioni di $, 9%), spinto da una forte crescita in Honduras e Guatemala.

Le esportazioni nel primo trimestre hanno rappresentato il 24% della produzione totale di carne di maiale.

Giovedì 5 maggio 2016/ USMEF/ Stati Uniti.
https://www.usmef.org

Commenti sull'articolo

Questo spazio non è dedicato alla consultazione agli autori degli articoli, ma uno spazio creato per essere un punto di incontro per discussioni per tutti gli utenti di 3tre3
Pubblica un nuovo commento

Per commentare ti devi registrare su 3tre3 ed essere connesso.

Non sei ancora utente 333?registratie accedi ai prezzi dei suini,cercatore, ...
È gratuito e rapido
Sei già registrato 333?LOGINSe hai dimenticato la tua password te la inviamo qui

tags

Ultima ora

Bollettino settimanale di notizie del mondo dei suini

Non sei iscritto nella lista

14-Giu-201907-Giu-201931-Mag-201924-Mag-2019

Fai il log in e spunta la lista

Non sei ancora utente 333?registratie accedi ai prezzi dei suini,cercatore, ...
È gratuito e rapido
Sei già registrato 333?LOGINSe hai dimenticato la tua password te la inviamo qui