Leggere questo articolo in:

OIE PSA: l'Europa deve intensificare gli sforzi

Dall'incontro del Gruppo di Esperti sulla PSA, la necessità di intensificare gli sforzi per prevenire e controllare efficacemente la diffusione della malattia, coinvolgendo non solo il settore agricolo, ma anche tutti quelli con un potenziale impatto sul campo...

Martedì 8 Ottobre 2019 (12 giorni fa)
mi piace

All'inizio del mese di settembre, si è tenuto a Sofia, in Bulgaria, il 14° incontro del Gruppo di Esperti sulla peste suina africana, in cui erano rappresentati più di 20 paesi.

L'incontro ha rivelato la necessità di intensificare gli sforzi per prevenire e controllare efficacemente la diffusione della malattia che coinvolge non solo il settore agricolo, ma tutti coloro che hanno un potenziale impatto sul campo, dai cacciatori agli operatori forestali, dai vettori ai veterinari, dalle comunità locali alle grandi aziende private.

Il commissario europeo per la Salute e la sicurezza alimentare, Vytenis Andriukaitis, ha elogiato l'esempio della Finlandia che, attraverso la condivisione dei confini e gli scambi continui con due paesi colpiti, è riuscita a mantenere la malattia fuori dai suoi confini. Ciò è stato possibile grazie a una forte attività di controllo coordinato, che coinvolge le unioni doganali, l'esercito, i cani specializzati e la continua cooperazione con i paesi vicini, in particolare la Russia.

Secondo le dichiarazioni del Commissario, la sorveglianza passiva della peste suina africana sia nei suini domestici che nei cinghiali è di vitale importanza. Anche la tracciabilità di suini e prodotti derivati è essenziale, attraverso la registrazione sistematica degli allevamenti di suini e il controllo dei movimenti degli animali. Questi sono i cardini per la prevenzione, la diagnosi precoce e il controllo della malattia.

È essenziale che tutti i paesi garantiscano un alto livello di consapevolezza, preparazione e biosicurezza nelle aziende agricole commerciali e nelle foreste, unitamente a un'efficace strategia di caccia.

Sono inoltre pratiche campagne di informazione, in diverse lingue, su tutte le principali strade d'Europa.

Durante l'incontro è stato proposto che la Serbia e la Slovacchia entrassero come membri a pieno titolo del SGE ASF e, in quanto tali, partecipassero alle riunioni future per condividere la loro esperienza e ricevere una guida pertinente mentre la Repubblica Ceca dovrebbe essere rimossa dall'elenco dei membri dell'ASF considerando che hanno fornito prove del fatto che la PSA è stata eradicata dal suo territorio. Tuttavia, la Repubblica Ceca è benvenuta per diventare un osservatore e condividere esperienze.

È stato inoltre proposto di inviare quanto prima missioni sul campo in Serbia e Slovacchia, al fine di comprendere gli aspetti approfonditi del campo e confrontare le migliori pratiche in materia di prevenzione e controllo delle malattie.

Tutti i paesi, compresi quelli non interessati dalla PSA, dovrebbero formare squadre di esperti altamente qualificati e fornire loro gli strumenti per condurre indagini sulle epidemie.

I paesi dovrebbero sempre effettuare ricerche e raccogliere dati pertinenti dopo ogni nuovo focolaio di suini o conferma dell'infezione del cinghiale in una nuova area, in vista di:

a. Identificare la fonte dell'epidemia / infezione e le forme di trasmissione.

b. Mappatura della potenziale diffusione della malattia utilizzando metodi di tracciamento avanti e indietro.

c. Attuazione delle misure di prevenzione e controllo più appropriate.

Settembre 2019/ GF-TADS/ OIE.
http://www.oie.int

Commenti sull'articolo

Questo spazio non è dedicato alla consultazione agli autori degli articoli, ma uno spazio creato per essere un punto di incontro per discussioni per tutti gli utenti di 3tre3
Pubblica un nuovo commento

Per commentare ti devi registrare su 3tre3 ed essere connesso.

Non sei ancora utente 333?registratie accedi ai prezzi dei suini,cercatore, ...
È gratuito e rapido
Sei già registrato 333?LOGINSe hai dimenticato la tua password te la inviamo qui

tags

Ultima ora

Bollettino settimanale di notizie del mondo dei suini

Non sei iscritto nella lista

18-Ott-201911-Ott-201904-Ott-201927-Set-2019

Fai il log in e spunta la lista

Non sei ancora utente 333?registratie accedi ai prezzi dei suini,cercatore, ...
È gratuito e rapido
Sei già registrato 333?LOGINSe hai dimenticato la tua password te la inviamo qui