Leggere questo articolo in:

La Polonia rileva PSA in un cinghiale a circa 100 km dal confine con la Germania

La Polonia conferma per la prima volta la PSA nel Voivodato di Lubuskie. Il focolaio è a meno di 100 km dal confine tedesco...

Martedì 19 Novembre 2019 (1 mesi 30 giorni fa)
mi piace

Il Servizio di Ispezione Veterinaria della Polonia ha riferito il 14 novembre 2019 la comparsa del primo caso di peste suina africana (PSA) in cinghiali nel poviat di Wschowa, Voivodato di Lubuskie.

Ottenere risultati positivi dallo studio nel Voivodato di Lubuskie indica un caso isolato di questa malattia nei cinghiali, senza la possibilità di un collegamento epidemiologico e geografico con casi precedentemente riportati di PSA nel territorio della Polonia. Il nuovo caso si trova a più di 300 km di distanza con le aree in cui è stata registrata la malattia (vedi mappa).

Il focolaio si trova a meno di 100 km dal confine tedesco.

Casi di PSA nel 2019.
Casi di PSA nel 2019.

Mapa Polski z ogniskami i przypadkami ASF

Venerdì 15 novembre 2019 /GIW/ Polonia.
www.wetgiw.gov.pl

vedere altri articoli correlati con l'articolo

Commenti sull'articolo

Questo spazio non è dedicato alla consultazione agli autori degli articoli, ma uno spazio creato per essere un punto di incontro per discussioni per tutti gli utenti di 3tre3
Pubblica un nuovo commento

Per commentare ti devi registrare su 3tre3 ed essere connesso.

Non sei ancora utente 333?registratie accedi ai prezzi dei suini,cercatore, ...
È gratuito e rapido
Sei già registrato 333?Se hai dimenticato la tua password te la inviamo qui

tags

Ultima ora

Bollettino settimanale di notizie del mondo dei suini

Non sei iscritto nella lista

Fai il log in e spunta la lista

Non sei ancora utente 333?registratie accedi ai prezzi dei suini,cercatore, ...
È gratuito e rapido
Sei già registrato 333?Se hai dimenticato la tua password te la inviamo qui