Leggere questo articolo in:

Spagna: impedire l'ingresso di malattie degli animali attraverso i bagagli, intensificati i controlli agli aeroporti, porti

La PSA, l'afta epizootica ed altre malattie animali possono essere introdotte nel paese attraverso il trasporto di carne e prodotti a base di carne nei bagagli dei viaggiatori...

Martedì 16 Aprile 2019 (3 giorni fa)
mi piace

Tenendo presente che una delle malattie più pericolose per la salute degli animali, che potrebbe essere introdotta in Spagna e quindi nell'Unione europea, è l'afta epizootica e che nella valutazione effettuata dall'EFSA è chiaro che l'introduzione di carne, prodotti a base di carne, latte e prodotti lattiero-caseari è una possibile via di ingresso di questo virus, il ministero dell'Agricoltura spagnolo ha presentato informazioni pubbliche, dal 12 marzo scorso fino al 2 aprile, il Progetto di Ordinanza nel quale vengono stabilite misure relative all'introduzione di prodotti personali di origine animale e vegetale con la finalità di prevenire le malattie che possono colpire le persone e gli animali e parassiti delle piante in Spagna.

Il progetto di ordinanza tiene anche conto dell'introduzione di altre malattie degli animali, con un impatto economico elevato, come la peste suina africana.

Il nuovo ordine proibirà, in conformità con le normative nazionali e dell'Unione Europea in vigore, l'introduzione nel bagaglio di viaggiatori provenienti da paesi terzi o di spedizioni inviate a individui provenienti da quei paesi contenenti carne e prodotti a base di carne, latte e prodotti lattiero-caseari. , altri prodotti di origine animale e sottoprodotti, ad eccezione delle eccezioni di cui al regolamento (CE) n. 206/2009 della Commissione e di vegetali e prodotti vegetali di specie sensibili ad alcuni organismi nocivi.

Le compagnie internazionali di trasporto aereo e marittimo e gli operatori di servizi postali informeranno i loro clienti del divieto di portare tali prodotti.

Gli oggetti personali di carne, prodotti a base di carne, latte e prodotti lattiero-caseari saranno confiscati e distrutti in un impianto di incenerimento o coincenerimento specificamente autorizzato per l'eliminazione di sottoprodotti di origine animale non destinati al consumo umano di categoria C1.

Marzo del 2019/ MAPA/ Spagna.
https://www.mapa.gob.es

Commenti sull'articolo

Questo spazio non è dedicato alla consultazione agli autori degli articoli, ma uno spazio creato per essere un punto di incontro per discussioni per tutti gli utenti di 3tre3
Pubblica un nuovo commento

Per commentare ti devi registrare su 3tre3 ed essere connesso.

Non sei ancora utente 333?registratie accedi ai prezzi dei suini,cercatore, ...
È gratuito e rapido
Sei già registrato 333?LOGINSe hai dimenticato la tua password te la inviamo qui

tags

Ultima ora

Bollettino settimanale di notizie del mondo dei suini

Non sei iscritto nella lista

12-Apr-201905-Apr-201929-Mar-201922-Mar-2019

Fai il log in e spunta la lista

Non sei ancora utente 333?registratie accedi ai prezzi dei suini,cercatore, ...
È gratuito e rapido
Sei già registrato 333?LOGINSe hai dimenticato la tua password te la inviamo qui