Leggere questo articolo in:

Stati Uniti: cala l'export di carni suine, complice la guerra dei dazi

Le esportazioni del 1° trimestre sono state inferiori del 6% rispetto al volume dello scorso anno (600.268 t) e del 14% in valore ($ 1.470 milioni).

Venerdì 24 Maggio 2019 (1 mesi 27 giorni fa)
mi piace

Dalla metà del 2018, la maggior parte della carne suina statunitense che entra in Messico subisce una tassa del 20% in risposta ai dazi statunitensi sulle importazioni di acciaio e alluminio. Questo fatto ha concluso sei anni consecutivi di volumi record di esportazioni verso il Messico, ed i primi mesi del 2019 non mostrano segni di miglioramento. Le esportazioni verso il Messico nel primo trimestre sono diminuite del 13% su base annua (177.420 t) e del 29% in valore ($ 261,9 milioni). Gli Stati Uniti continuano a essere il principale fornitore di carne suina importata in Messico, ma il Canada, il Cile e l'Unione europea hanno guadagnato quote di mercato nel 2019 e la produzione domestica di carni suine in Messico ha mostrato un aumento significativamente maggiore.

La carne suina negli Stati Uniti si trova ad affrontare anche i dazi di ritorsione in Cina, portando il tasso di interesse totale dal 12% normale al 62%. Ciò renderà difficile per le carni suine statunitensi beneficiare di un aumento della domanda cinese di carne suina importata, che gli analisti proiettano per la seconda metà del 2019 e oltre, a causa della diffusione della peste suina africana. Fino a marzo, le esportazioni statunitensi verso la Cina / Hong Kong erano inferiori del 20% rispetto al volume dell'anno precedente (89.689 tonnellate).

In relazione al principale mercato di valore, il Giappone, questo non ha imposto nuove tariffe alle carni suine statunitensi, ma le esportazioni statunitensi sono svantaggiate rispetto alle carni suine provenienti dall'Unione Europea, dal Canada e dal Messico a causa del loro nuovo accordo commerciale con il Giappone. Per tutto il primo trimestre, le esportazioni statunitensi verso il Giappone sono state inferiori del 9% in volume (92.503 t) e dell'11% in valore (374,9 milioni di dollari).

Altri punti salienti del primo trimestre per la carne suina dagli Stati Uniti includono:

  • La forte crescita continua in Colombia e un forte aumento delle spedizioni in Cile e Perù hanno spinto le esportazioni verso il Sud America del 41% rispetto al ritmo record dello scorso anno (40.998 tonnellate) e del 40% in più in valore ($ 99 3 milioni).
  • Anche le esportazioni in America Centrale e Repubblica Dominicana continuano a superare il ritmo record del 2018. La forte crescita in Guatemala, Costa Rica e Panama, unitamente alla continua crescita del mercato honduregno, ha spinto le esportazioni verso l'America Centrale del 12% in più di volume (20.903 t) e il 7% in valore ($ 48,1 milioni). Il volume delle esportazioni nella Repubblica Dominicana è aumentato del 15% a 10.969 tonnellate, mentre il valore è aumentato del 13% a $ 24,2 milioni.
  • L'Oceania è un mercato chiave per prosciutti e altri tagli destinati all'ulteriore trasformazione e le esportazioni del primo trimestre sono aumentate in modo significativo sia in Australia che in Nuova Zelanda. Il volume delle esportazioni nella regione è aumentato del 31% rispetto all'anno precedente a 30.070 tonnellate, mentre il valore è aumentato del 14% a $ 78,6 milioni.
  • Le esportazioni verso Taiwan sono aumentate dell'83% in volume (6.584 t, il primo più alto dal 2011) e del 57% in valore ($ 14,3 milioni). La carne suina statunitense è stata limitata a Taiwan da una politica di tolleranza zero per i beta-agonisti, ma le esportazioni hanno ancora un trend più elevato rispetto agli ultimi due anni. Nel 2019, gli Stati Uniti sono l'unico importante fornitore di carne suina a Taiwan.

Venerdì 10 maggio 2019/ USMEF/ Stati Uniti.
https://www.usmef.org

Articoli correlati

Commenti sull'articolo

Questo spazio non è dedicato alla consultazione agli autori degli articoli, ma uno spazio creato per essere un punto di incontro per discussioni per tutti gli utenti di 3tre3
Pubblica un nuovo commento

Per commentare ti devi registrare su 3tre3 ed essere connesso.

Non sei ancora utente 333?registratie accedi ai prezzi dei suini,cercatore, ...
È gratuito e rapido
Sei già registrato 333?LOGINSe hai dimenticato la tua password te la inviamo qui

tags

Ultima ora

Bollettino settimanale di notizie del mondo dei suini

Non sei iscritto nella lista

19-Lug-201912-Lug-201905-Lug-201928-Giu-2019

Fai il log in e spunta la lista

Non sei ancora utente 333?registratie accedi ai prezzi dei suini,cercatore, ...
È gratuito e rapido
Sei già registrato 333?LOGINSe hai dimenticato la tua password te la inviamo qui