Atlante di Patologia

Aero chocolate liver

Localizzazione: sistema digerente, fegato

Causata da: Clostridium novyi

Alla necroscopia realizzata sulla carcassa, si verificò che questa era ancora calda, con presenza di fluido addominale pieno di sangue ed il fegato in stato avanzato di decomposizione, con presenza di vesicole gasose e colorazione "cioccolato". L'addome emanava un odore di putrefazione.

La causa di questa lesione sono le tossine prodotte dal Cl novyi, che si trova nell'intestino tenue e ascende tramite il condotto biliare. Questa scrofa aveva un'infiammazione intestinale lieve.

Questa patologia causa morti sporadiche in scrofe adulte in buona condizione corporale, principalmente a fine gestazione, tende a presentarsi con più frequenza in estate. La patologia viene anche osservata nei suini da ingrasso, in particolare quelli alimentati a bagnato e con uso di sottoprodotti nell'alimentazione.

La conferma può essere fatta sottoponendo il fegato alla PCR oppure alla FAT.

Nei soggetti morti da oltre 12-18 ore è possibile osservare alterazioni epatiche similari come parte del processo di decomposizione, ma la diagnosi è solo possibile con matrici da soggetti appena deceduti.

Se necessario è possibile usare un vaccino multivalente nei confronti dei clostridi, ma si deve fare attenzione all'igiene dei mangimi, evitando condizioni corprorali eccessive e controllo della temperatura ambientale.

Mark White
Localizzazione

Altri

sistema cardiovascolare

sistema digerente

bocca

fegato

intestini

stomaco

sistema genito-urinario

Apparato genito-urinario femminile

Apparato genito-urinario maschile

ghiandola mammaria

rene

vescica

sistema linfatico

linfonodi

milza

timo

tonsille

sistema muscolo-scheletrico

sistema nervoso

sistema respiratorio

cavità nasale

polmoni

tessuti cutanei o sottocutanei

Malattia

Malattie causate da batteri

App

Actinobacillosi

Antrace

Artrite da Micoplasma

Bordetellosi

Brucellosi

Clostridium novyi

Clostridium perfringens

Colite

Diarrea da E. coli

Dissenteria suina

Epidermite essudativa

Erisipela

Ileite

Infezione da Yersinia

Leptospirosi

Malattia degli edemi

Malattia di Glässer

Mycoplasma suis

Pasteurellosi

Polmonite enzootica

Rinite Atrofica

Salmonellosi

Streptococcosi

Tubercolosi

Malattie causate da virus

Afta

Circovirosi suina

Citomegalovirus suino

Coronavirus respiratorio suino

Diarrea epidemica suina

Encefalite B del Giappone

Encefalomiocardite

Gastroenterite trasmissibile

Infezione da rotavirus

Influenza

Malattia dal virus Nipah

Malattia dell'occhio blu

Malattia di Aujeszky

Malattia di Teschen

Malattia Vescicolare dei Suini

Parvovirosi

Peste suina africana

Peste suina classica

PRRS

Vaiolo dei Suini

Malattie causate da parassiti

Ascaridiosi

Coccidiosi

Metastrongilosi

Rogna

Trichinellosi

Trichurosi

Carenze nutrizionali

Anemia da mancanza di ferro

Deficit di biotina

Malattia del cuore a forma di mora

Osteoporosi, rachitismo, mancanza di Vit D

Intossicazioni

Aflatossicosi

Avvelenamento da sale

Ergotismo

Intossicazione da zearalenone

Altre

Atresia anale

Bruciatura da congelamento

Cannibalismo

Epiteliogenesi imperfetta

Ernie

Osteocondrosi

Pitiriasi rosea

Prolasso della vagina e delle cervice

Prolasso rettale

Prolasso uterino

Sindrome dello Stress dei Suini

Sindrome intestinale emorragica

Splay leg

Stenosi rettale

Torsione dello stomaco ed intestino

Tremori congeniti

Trombocitopenia purpurea

Ulcera gastrica

Ulcere scapolari

Ustioni solari