Salumificio Pedrazzoli: nuove certificazioni riconosciute

L'azienda mantovana acquisisce tre nuove certificazioni riconosciute a livello internazionale.

Mercoledì 12 Giugno 2013 (4 anni 4 mesi 5 giorni fa)

pedrazzoli

IlSalumificio Pedrazzoli punta su bontà, genuinità, qualità ma soprattutto sicurezza alimentare

L'azienda mantovana acquisisce tre nuove certificazioni riconosciute a livello internazionale:

certificati

Il Salumificio Pedrazzoli è un’azienda familiare italiana di origini mantovane nata nel 1951 che oggi si posiziona nel mercato come leader nella produzione di salumi biologici, ai quali si affianca la produzione di salumi tradizionali.

Da sempre attenta alla qualità dei suoi prodotti, l’azienda con sede a San Giovanni del Dosso, agisce da più di 60 anni nella piena trasparenza della filiera, garantendo la totale tracciabilità delle carni e di tutte le materie prime utilizzate, con tutte le società agricole interne e di proprietà della famiglia e tutelando in tutti i modi il consumatore da possibili rischi legati alla qualità e genuinità dei prodotti.

pedraOggi Salumificio Pedrazzoli continua il suo percorso volto ad offrire maggiori garanzie e trasparenza sul prodotto fornito al consumatore finale, e acquisisce le Certificazioni BRC, IFS e FS 22000 riconosciute a livello internazionale che intervengono sul miglioramento gestionale interno - sia di gestione dell’HACCP che delle infrastrutture – certificando l’origine e la qualità del prodotto.

Da più di 15 anni, infatti, sono tante le iniziative e i piccoli, grandi progetti portati avanti da Salumificio Pedrazzoli per offrire un prodotto che sia buono e faccia bene…non solo a chi lo mangia!

La sequenza delle azioni produttive e di preparazione dei prodotti alimentari, acquista particolare importanza quando il prodotto finale è un salume stagionato a basso contenuto di sale e ottenuto senza l’uso di conservanti.

La costruzione di un salume di questo tipo deve necessariamente partire dalle scelte d’allevamento degli animali destinati alla produzione delle carni, per raggiungere il momento in cui si manifestano i piaceri di assaggiarlo. Infatti da ogni particolare scelta di intervento operativo o della sua metodica di applicazione, dipende il risultato del prodotto finale; ognuna di queste azioni riveste, cioè, uno o più elementi che costituiscono il carattere distintivo della qualità del salume.

La filiera controllata è riconosciuta a un'azienda il cui prodotto vanti un’assoluta rintracciabilità e standard igienico-sanitari rigorosi definiti secondo i criteri dell'HACCP.

Il risultato di questi due fattori è la tracciabilità di filiera, da diversi anni regolamentata da standard normativi in tutta Europa e sempre abbinata al tema della sicurezza alimentare e che oggi si sono ufficializzati con l’acquisizione da parte di Salumificio Pedrazzoli anche delle nuove Certificazioni BRC, IFS e FS 22000.

Nel dettaglio il BRC Global Standard for Food Safety, è la Certificazione che garantisce che i prodotti a marchio Pedrazzoli siano ottenuti secondo standard qualitativi ben definiti e nel rispetto di requisiti minimi. Il BRC è uno degli standard relativi alla sicurezza alimentare riconosciuto dal Global Food Safety Initiative (GFSI), un’iniziativa internazionale, il cui scopo principale è quello di rafforzare e promuovere la sicurezza alimentare lungo tutta la catena di fornitura.

L’applicazione del BRC è dunque un presupposto necessario per poter esportare i propri prodotti, ed è uno strumento di garanzia riconosciuto circa l’affidabilità aziendale.

Lo standard, applicato alle aziende alimentari di trasformazione e preparazione, individua gli specifici elementi di un sistema di gestione focalizzato sulla qualità e sicurezza igienico-sanitaria dei prodotti, che prende come riferimento per la pianificazione e implementazione la metodologia HACCP.

Lo Standard IFS (International Food Standard) ha lo scopo di favorire l’efficace selezione dei fornitori food a marchio della GDO, sulla base della loro capacità di fornire prodotti sicuri, conformi alle specifiche contrattuali e ai requisiti di legge e costituisce un modello riconosciuto sia in Europa che nel resto del Mondo.

L’IFS è uno degli standard relativi alla sicurezza alimentare riconosciuto dal Global Food Safety Initiative (GFSI), un’iniziativa internazionale, il cui scopo principale è quello di rafforzare e promuovere la sicurezza alimentare lungo tutta la catena di fornitura. La riconoscibilità internazionale dello Standard, permette così a Salumificio Pedrazzoli di rispondere alle richieste di clienti da tutta Europa.

Ultima, ma non per questo meno importante, la Certificazione FS 22000 - Food Safety System Certification Scheme 22000 (o FSSC 22000) che ha l’obiettivo di armonizzare i requisiti di certificazione ed i metodi per ottenere sistemi di sicurezza alimentare nella filiera e avere a disposizione dei certificati confrontabili in termini di contenuto ed obiettivi, con la finalità di assicurare la distribuzione di beni di consumo idonei (per es. sicuri dal punto di vista igienico sanitario) ai consumatori.

Il Salumificio Pedrazzoli distribuisce i suoi prodotti in Paesi appartenenti alla Comunità Europea e in alcuni Paesi Extra CEE (Germania, Francia, Inghilterra, Grecia, Danimarca, Olanda, Belgio, Svizzera, Austria, Svezia, Giappone, Russia, Polonia, Nuova Zelanda e Brasile) e potrà affacciarsi su nuovi mercati dove queste Certificazioni sono conditio sine qua non!

Salumificio Pedrazzoli- Ufficio stampa.http://www.salumificiopedrazzoli.it

Commenti sull'articolo

Questo spazio non è dedicato alla consultazione agli autori degli articoli, ma uno spazio creato per essere un punto di incontro per discussioni per tutti gli utenti di 3tre3

Per commentare ti devi registrare su 3tre3 ed essere connesso.

Non sei ancora utente 333?registratie accedi ai prezzi dei suini,cercatore, ...
È gratuito e rapido
Sei già registrato 333?LOGINSe hai dimenticato la tua password te la inviamo qui

tags