Leggere questo articolo in:

UE: fissata la percentuale minima di mangimi prodotti in azienda per la produzione del biologico

Nel caso di suini ed avicoli a terra, almeno il 20% dell'alimento deve essere prodotto all'interno dell'azienda.

Giovedì 21 Giugno 2012 (5 anni 1 mesi 26 giorni fa)

La decisione prende in considerazione i benefici: completamento del ciclo di produzione biologica, riduzione dei trasporti, rispetto dell'ambiente e della natura. Il nuovo regolamento pubblicato dalla Commissione Europea fissa tra gli altri provvedimenti un percentuale minima di mangimi prodotti internamente per gli allevamenti di suini ed avicoli a terra. Questa percentuale è superiore nel caso di animali erbivori.

Per suini ed avicoli a terra la percentuale minima è del 20% di autoproduzione, se questo non fosse possibile, si potrà collaborare con altre aziende biologiche o mangimifici della stessa zona.

Nel caso degli erbivori, eccetto il periodo dell'anno in cui ci sia la transumanza, sotto le condizioni dell'articolo 17, comma 4, almeno il 60% del mangime dovrà avere origine nel proprio allevamento, e se non fosse possibile, si potrà collaborare con altri produttori di biologico o mangimifici della stessa zona.

Venerdì, 15 giugno 2012/ DOUE/ Commissione Europea. http://eur-lex.europa.eu

Commenti sull'articolo

Questo spazio non è dedicato alla consultazione agli autori degli articoli, ma uno spazio creato per essere un punto di incontro per discussioni per tutti gli utenti di 3tre3

Per commentare ti devi registrare su 3tre3 ed essere connesso.

Non sei ancora utente 333?registratie accedi ai prezzi dei suini,cercatore, ...
È gratuito e rapido
Sei già registrato 333?LOGINSe hai dimenticato la tua password te la inviamo qui

tags

Ultima ora

Bollettino settimanale di notizie del mondo dei suini

Non sei iscritto nella lista

11-Ago-201704-Ago-201728-Lug-201721-Lug-2017

Fai il log in e spunta la lista

Non sei ancora utente 333?registratie accedi ai prezzi dei suini,cercatore, ...
È gratuito e rapido
Sei già registrato 333?LOGINSe hai dimenticato la tua password te la inviamo qui