Leggere questo articolo in:

Integrazione con lievito fresco per diete tanto per le scrofe che per i suinetti

L'integrazione con lievito fresco durante i periodi di gestazione, allattamento e svezzamento può portare a una maggiore performance di crescita dei suinetti.

Giovedì 11 Luglio 2019 (11 giorni fa)
4 mi piace

È stato dimostrato che l'integrazione con lievito fresco (LF) nelle diete per la gestazione e l'allattamento migliora lo stato di salute delle scrofe e le performance di crescita dei suinetti prima dello svezzamento. Inoltre, LF ha dimostrato di migliorare le prestazioni di crescita, la digestione dei nutrienti e lo stato immunitario dei suinetti svezzati. Tuttavia, poco si sa sugli effetti dell'integrazione di LF durante la gravidanza e l'allattamento sulla performance di crescita dei suinetti durante lo svezzamento.

Pertanto, l'obiettivo del presente studio era di determinare gli effetti dell'integrazione con LF (Saccharomyces cerevisiae spp.) nelle diete delle scrofe durante la gravidanza e l'allattamento e per determinare gli effetti dell'integrazione sulle loro figliate, dopo lo svezzamento sulle prestazioni di crescita e sulla digeribilità dei nutrienti. A tale scopo, un totale di 40 scrofe simili in termini di parità (N° di parti) e data di parto prevista, sono state assegnate in modo casuale a due trattamenti dietetici: un gruppo di controllo (CTR) e un gruppo integrato con lievito fresco (LF). Sono state misurate le dimensioni delle figliate, la mortalità e il peso alla nascita ed allo svezzamento dei suinetti.

Dopo lo svezzamento, 128 suinetti di entrambi i sessi (64 di ciascun trattamento dietetico) sono stati selezionati in base alla loro figliata di origine e al peso corporeo iniziale e sono stati assegnati in modo casuale a due trattamenti: un gruppo di controllo (CTR) e un gruppo supplementato con lievito di birra fresco (LF), con 4 suini per box (32 suini per trattamento) per uno studio delle performance di crescita di 6 settimane. Alla fine del test delle prestazioni, due suini di ciascun box sono stati trasferiti nelle gabbie metaboliche per un test di digeribilità.

Di conseguenza, l'integrazione delle diete delle scrofe con LF non ha avuto alcun effetto sul peso alla nascita e allo svezzamento, sulle dimensioni della figliata o sulla mortalità dei suinetti. Tuttavia, i suinetti che avevano il peso corporeo più alto nei giorni 21 e 42 dopo lo svezzamento erano quelli in cui le scrofe avevano ricevuto diete integrate con LF, riscontrando anche un IMG generale più elevato. Non abbiamo osservato gli effetti delle diete, né delle scrofe né dello svezzamento, sull'IMD (ADFI) e sull'indice di conversione. L'integrazione di diete con LF durante la fase di svezzamento ha aumentato la digeribilità apparente totale (ATTD) della DM, GE e P durante questa fase. L'ATTD della GE era più alto nei suinetti delle scrofe che avevano ricevuto LF.

In conclusione, l'integrazione della dieta con LF durante la gravidanza e l'allattamento e durante la fase di svezzamento potrebbe aumentare l'ADG e l'ATTD della DM, GE e P della prole, determinando una maggiore performance di crescita successiva di questi suinetti.

Lu, H., Wilcock, P., Adeola, O., & Ajuwon, K. M. (2019). Effect of live yeast supplementation to gestating sows and nursery piglets on post-weaning growth performance and nutrient digestibility. Journal of animal science. https://doi.org/10.1093/jas/skz150

Commenti sull'articolo

Questo spazio non è dedicato alla consultazione agli autori degli articoli, ma uno spazio creato per essere un punto di incontro per discussioni per tutti gli utenti di 3tre3
Pubblica un nuovo commento

Per commentare ti devi registrare su 3tre3 ed essere connesso.

Non sei ancora utente 333?registratie accedi ai prezzi dei suini,cercatore, ...
È gratuito e rapido
Sei già registrato 333?LOGINSe hai dimenticato la tua password te la inviamo qui

tags