ANAS: produzione suinicola italiana a confronto, 2011/2012

Il dato include tutti gli acquisti (industria di trasformazione, ristorazione e famiglie).

Elaborazione ANAS su dati Eurostat, Istat, IPQ-INEQ.

anas

Produzione degli allevamenti italiani 2012

Numero suini: 12.281.000 capi (-3,5% rispetto al 2011)

di cui per il circuito dei prosciutti DOP: 8.307.600 capi (-3,2% rispetto al 2011)

Valore franco azienda (IVA esclusa) 2.809,7 milioni di € (+2,1% rispetto al 2011)

Import di suini vivi: 36.370 t (-17,9% rispetto al 2011)

di cui:

suini < 50 kg: 15.288 t (+13,3% rispetto al 2011)

suini >= 50 kg: 19.550 t (-32,1% rispetto al 2011)

Valore Import suini vivi: 8 milioni di € (- 4,0% rispetto al 2011)

Import carni:

(inclusi lardo, grasso, strutto, frattaglie e fegati) 991.329 t (-5,7% rispetto al 2011)

Valore import carni: 2.057,1 milioni di € (+1,7% rispetto al 2011)

Export

(peso equivalente carne fresca

- inclusi lardo, grasso, strutto, frattaglie e fegati) 373.384 t (+1,6% rispetto al 2011)

Valore export: 1.356,9 milioni di € (+6,7% rispetto al 2011)

Acquisti di carne suina (1) (equivalente carcassa) 2.268.778 t (-0,7% rispetto al 2011)

% di autoapprovvigionamento: 66,80% (-1,9% rispetto al 2011)

I dati includono tutti gli acquisti (industria di trasformazione, ristorazione e famiglie)

Elaborazione ANAS su dati Eurostat, Istat, IPQ-INEQ

Associazione Nazionale Allevatori Suini.- Osservatorio Nazionale http://www.anas.it

Notizie delle aziende

GenI: più mammelle per la scrofa italiana07-Giu-2013 4 anni 19 giorni fa

Commenti sull'articolo

Questo spazio non è dedicato alla consultazione agli autori degli articoli, ma uno spazio creato per essere un punto di incontro per discussioni per tutti gli utenti di 3tre3

Pubblica un nuovo commento

captcharicaricare

tags