Leggere questo articolo in:

La Spagna diventa il primo esportatore di carni suine e frattaglie in Cina, situazione attuale in Cina

Tra gennaio e luglio, le esportazioni di carni e frattaglie dalla Spagna alla Cina sono ammontate a 561,4 milioni di dollari. Con queste cifre la Spagna diventa il primo fornitore di carni e frattaglie suine in Cina, davanti alla Germania...

Martedì 24 Settembre 2019 (26 giorni fa)
mi piace

Nei primi sette mesi di quest'anno, le esportazioni di carni e frattaglie di suino dalla Spagna alla Cina sono ammontate a 561,4 milioni di dollari (506,1 milioni di euro), secondo i dati delle dogane cinesi. Ciò rappresenta il 63% in più rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente, superando già in questi sette mesi il totale dell'anno 2018, quando la Spagna ha esportato 332,2 tonnellate per un valore di 487,5 milioni di euro.

Nel 2018 la Spagna è stata il secondo esportatore, dietro la Germania e davanti a Brasile, Canada e Paesi Bassi. Se questa tendenza continua, la Spagna potrebbe chiudere l'anno 2019 con una cifra di circa 1 miliardo di dollari di export di parti di suino in Cina.

Con queste cifre la Spagna diventa il primo fornitore di frattaglie e di carne di suino in Cina, davanti alla Germania, che ha venduto per 495,5 milioni di dollari nel periodo da gennaio a luglio 2019.

Questa evoluzione delle vendite è spiegata in primo luogo dal calo della produzione in Cina a causa dell'epidemia di peste suina africana che è stata dichiarata all'inizio di agosto 2018 e che ha causato un calo del patrimonio suinicolo a causa delle distruzioni obbligatorie, nonché il ritiro degli investimenti nel settore a causa delle incertezze dell'evoluzione della malattia e una politica poco chiara nelle misure di lotta, in particolare per quanto riguarda il risarcimento per gli abbattimenti obbligatori.

Pertanto, il ministero dell'Agricoltura e degli affari rurali della Cina ha stimato la scorsa primavera che il censimento dei riproduttori era sceso del 21%, e nell'ultimo mese di agosto questa stima era già al 27%, il che ci consente di prevedere che il recupero della produzione è ancora lontana. D'altra parte, la guerra commerciale con gli Stati Uniti ha retrocesso le spedizioni da questo paese. Inoltre, la Cina ha vietato totalmente le importazioni di carne canadese a seguito dello scandalo sulla falsificazione dei certificati sanitari, quindi il divario lasciato dal Nord America è stato colmato con importazioni da altre fonti.

I prezzi sul mercato cinese sono aumentati lentamente durante la prima metà di quest'anno, ma l'aumento è aumentato notevolmente in agosto. A marzo, i prezzi sono stati di circa 19 RMB / Kg (2,41 euro), una cifra che era salita all'inizio di agosto a 25 RMB / Kg (3,17 euro), che era di 36 , 4 RMB / Kg alla fine di agosto (4,62 euro), raggiungendo il livello più alto della sua storia. Il governo cinese ha annunciato l'ingresso nel mercato della carne immagazzinata come riserva in situazioni di carenza, sia di suino che di bovino e di pecora, e ha annunciato misure per rilanciare la produzione. Il governo ha anche annunciato che saranno lanciati nuovi aiuti ai produttori; aumenterà la copertura assicurativa; l'utilizzo di seme di qualità sarà sovvenzionato e la compensazione per le macellazioni obbligatorie, verrà pagata entro tre mesi, anziché i sei mesi, come era fatto finora.

Giovedì 12 settembre 2019/ Notícias del Exterior-MAPAMA/ Spagna.
https://www.mapa.gob.es

Commenti sull'articolo

Questo spazio non è dedicato alla consultazione agli autori degli articoli, ma uno spazio creato per essere un punto di incontro per discussioni per tutti gli utenti di 3tre3
Pubblica un nuovo commento

Per commentare ti devi registrare su 3tre3 ed essere connesso.

Non sei ancora utente 333?registratie accedi ai prezzi dei suini,cercatore, ...
È gratuito e rapido
Sei già registrato 333?LOGINSe hai dimenticato la tua password te la inviamo qui

tags

Ultima ora

Bollettino settimanale di notizie del mondo dei suini

Non sei iscritto nella lista

18-Ott-201911-Ott-201904-Ott-201927-Set-2019

Fai il log in e spunta la lista

Non sei ancora utente 333?registratie accedi ai prezzi dei suini,cercatore, ...
È gratuito e rapido
Sei già registrato 333?LOGINSe hai dimenticato la tua password te la inviamo qui