Leggere questo articolo in:

Aggiunta del resveratrolo nelle diete dei suini: effetti sulla qualità delle carni

La supplementazione con resveratrolo nelle diete d'ingrasso migliora la capacità antiossidante del muscolo.

Mercoledì 24 Giugno 2015 (4 anni 2 mesi 30 giorni fa)
mi piace

Il resveratrolo (RES) è un polifenolo naturale che si trova in varie piante ed erbe medicinali. La loro attività biologica include l'attività antiossidante prolungata e l'effetto nella regolazione del metabolismo energetico. Inoltre, il RES può promuovere la transizione di un tipo di fibra muscolare in fibre muscolari più ossidative.

L'obiettivo di questo studio fu valutare gli effetti del resveratrolo (0, 300, 600 mg/kg) sulla qualità delle carni, sulle caratteristiche delle fibre muscolari e sulla capacità antiossidante nei suini in finissaggio. Per ottenere questo furono impiegati un totale di 24 suini (Duroc x Large White x Landrace, PV de 78,1 kg) che furono alloggiati a caso in 3 gruppi con 8 duplicati di 1 ogni uno. I trattamenti consistevano in una dieta controllo (dieta base) ed una dieta controllo rafforzata con 300 mg o 600 mg di RES per kg di mangime. Il RES venne aggiunto alla dieta base a spese dell'amido di mais. L'esperimento durò 49gg. Il peso vivo individuale ed il consumo alimentare fu registrato alla fine della sperimentazione.

I risultati mostrarono che il resveratrolo non solo aumentó (P <0,05) il pH24h del m. longissimus dorsi (LM), a*, proteina grezza e contenuto di mioglobina sino a che anche diminuì (P <0.05) il L* 24 h, la forza al taglio. il gocciolamento, il potenziale glucolitico, così come lo spessore del grasso dorsale, l'attività della lattato deidrogenasi del LM ed il livello del RNAm. Nel frattempo, la capacità antiossidante totale del LM, l'attività della glutatione perossidasi ed il suo livello di mRNA aumentarono con il resveratrolo, mentre si ridusse il contenuto della malonaldeide. Inoltre, il resveratrolo aumentó (P <0,05) il livello di catena pesante della miosina (MyHC) lla e l'mRNA e diminuì (P <0,05) il livello MyHCIIb mRNA, assieme ad una diminuzione dell'area della sezione trasversale delle miofibre. Nessun effetto (P> 0,10) della supplementazione con il RES fu rilevato sul peso vivo e sulla carcassa, performance della carcassa, LA e spessore del grasso dorsale a livello dell'ultima costola. 

Si può concludere che il resveratrolo è un additivo per mangimi efficace che può migiorare la qualità della carne dei suini; il RES induce una variazione nelle fibre muscolari più ossidative ed aumenta la capacità antiossidante, mentre diminuisce le miofibre CSA e l'ossidazione dei lipidi del muscolo, che può servire come informazione utile per la comprensione dei meccanismi sottostanti dell'alta qualità delle carni in risposta al trattamento con resveratrolo. 

Zhang, C., Luo, J., Yu, B., Zheng, O., Huang, Z., Mao, X., He, J., Yu, J., Chen, J. and Chen, D. 2015. Dietary resveratrol supplementation improves meat quality of finishing pigs through changing muscle fiber characteristics and antioxidative status. Meat Science, 102; 15-21. doi:10.1016/j.meatsci.2014.11.014

Commenti sull'articolo

Questo spazio non è dedicato alla consultazione agli autori degli articoli, ma uno spazio creato per essere un punto di incontro per discussioni per tutti gli utenti di 3tre3
Pubblica un nuovo commento

Per commentare ti devi registrare su 3tre3 ed essere connesso.

Non sei ancora utente 333?registratie accedi ai prezzi dei suini,cercatore, ...
È gratuito e rapido
Sei già registrato 333?LOGINSe hai dimenticato la tua password te la inviamo qui

tags