Leggere questo articolo in:

Rigore + professionalità + fede + fiducia = Tsunami d'eccellenza

Guillem Burset prevede in Spagna un proficuo 2019, ma non per tutti gli attori della filiera ...

Venerdì 8 Marzo 2019 (3 mesi 19 giorni fa)
mi piace

Termina febbraio con un totale accumulato di oltre 9 centesimi sul prezzo dei suini vivi, equivalenti a più di 12 centesimi sulla carcassa. Vividamente contrasta questo percorso con i 4 centesimi sulla carcassa che, nello stesso periodo, è cresciuta in Germania, il tradizionale mercato di riferimento europeo. Da ottobre la Germania ha fatto conferme, in un'insolita immobilità, fino al 6 febbraio quando ha aumentato questi 4 centesimi sulle carcasse e continua...

Termina febbraio con un prezzo in tempo reale non trascurabile di 1,133€/kg di gran lunga al di sopra del costo di produzione. Nonostante sia stato constatato un peso medio record assoluto di tutti i tempi (molto vicino a 89,50 kg di carcassa), il prezzo è rimasto sopra l'euro ...... I ritardi nei ritiri di Natale dei suini sono stati assorbiti rapidamente e in tutto il mese di febbraio è stata rilevata un'offerta limitata, molto limitata rispetto ai desideri di macellazione dei macelli.

Termina febbraio con buone notizie provenienti da più direzioni: gli stock di carne in Europa non sono abbondanti (la paura degli incidenti commerciali a causa della PSA gioca un ruolo importante); La Cina recupera chiaramente l'interesse per la carne suina europea e le richieste concrete in forma generalizzata; i flussi commerciali sono ancora vivi e attivi in tutte le direzioni, nonostante alcune difficoltà sanitarie ...

Il titolo di questo articolo è facilmente spiegabile solo guardando all'indietro. Infatti, nel 1989, in tutto il mercato spagnolo, sono stati macellati circa 29 milioni di capi con una cifra di esportazione quasi trascurabile (solo 2.000 t). Nel 2019 macelleremo oltre 50 milioni di capi, esportando più del 50% della carne prodotta. Coincidenza? Assolutamente NO... Quello che è successo e sta accadendo è il risultato di un grande rigore e professionalità di tutti i membri della produzione suinicola, al tempo stesso espressione di grande fiducia dei principali attori...

Siamo diventati oggetto di studio nelle più prestigiose università agricole del mondo (impegnate a scoprire quale possa essere il fattore nascosto dietro questa continua dimostrazione di eccellenza nell'allevamento dei suini). Siamo anche diventati oggetto del desiderio dei più importanti operatori europei che hanno annunciato e realizzato grandi investimenti sul nostro territorio.

Siamo convinti che il 2019 segnerà una pietra miliare nella storia del nostro settore in Spagna. Non abbiamo mai partecipato prima d'ora all'avvio di un macello con una capacità di macellazione superiore al 15% del totale; Non avevamo mai avuto un patrimonio suinicolo della grandezza di quello attuale; mai prima era stato esportato quello che ora si sta esportando ...

Della molteplicità di fattori concomitanti che concorrono all'attuale situazione di mercato in Spagna, si deduce che:

  • Nel 2019 i bilanci degli allevatori saranno brillanti
  • Nel 2019 i bilanci dei macelli saranno poveri (o molto poveri)

Parafrasando un avvocato distinto e stimato: "E lì lo lascio ..."

Finiremo con una citazione di Jessie Owens, campione olimpico nel 1936: "Tutti abbiamo sogni, ma per realizzarli abbiamo bisogno di molta determinazione, dedizione, autodisciplina e impegno"...

Guillem Burset

Articoli correlati

vedere altri articoli correlati con l'articolo

Commenti sull'articolo

Questo spazio non è dedicato alla consultazione agli autori degli articoli, ma uno spazio creato per essere un punto di incontro per discussioni per tutti gli utenti di 3tre3
Pubblica un nuovo commento

Per commentare ti devi registrare su 3tre3 ed essere connesso.

Non sei ancora utente 333?registratie accedi ai prezzi dei suini,cercatore, ...
È gratuito e rapido
Sei già registrato 333?LOGINSe hai dimenticato la tua password te la inviamo qui

tags